Gestione della Rabbia
Biografia

Gestione della Rabbia nasce come progetto solista nei primi mesi del 2012, con l'intento di esprimere le emozioni più disparate che si possano umanamente concepire.Ad ottobre la band, allargatasi in estate con l’aggiunta di altri elementi, vince l'edizione 2012 del Giuliano Rock Festival, e nel dicembre dello stesso anno apre il concerto dei Nobraino presso La Cantinaccia. Nel 2013 una nuova apertura, stavolta ai Management del Dolore Post Operatorio, seguita dall'entrata nella line up ufficiale del Primo Maggio dei Castelli e dalla partecipazione alla Festa Europea della Musica di Lanuvio. Nel 2014, dopo una lunga pausa dovuta agli impegni personali dei membri, Gestione della Rabbia si presenta con nuove idee e una formazione in gran parte rinnovata.

Brani
E' strano come i giorni passano in fretta,
ma il mondo non cambia mai
E' strano come aspetti una luce dal nulla,
ma non ti perdi a cercarla mai
Mi perderò cercando te, mi perderò cercandoti
Strano come in fondo decada un po' tutto,
ma il tuo volto è lo stesso,
ogni giorno perfetto
Mi perderò cercando te,
mi ferirò provandoci,
supererò i miei limiti,
e sfoggerò i miei lividi
Commenti