Tommy Durante
Biografia

Troisi Igino in arte Tommy Durante ( Solofra –AV- 12/5/1959).Cantante – chitarra - armonicaAttività musicale: autore di circa 30 brani con testi in italiano e in napoletano(1981 – 2013).Partecipazioni a spettacoli in locali e manifestazioni all’aperto.Attualmente in duo con repertorio di canzoni napoletane classiche.

Brani
Quanti aerei che volano lasciando scie colorate
e tace il video, tace il giornale sull'avvenire senza estate.
Con occhi più profondi vede un bambino,
con gli occhi chiusi al modo il Generale.
Dentro il labirinto di " un eppure" c'è il rifugio degli innocenti
pieno di delizie e di paure;
ma l'amore non si perderà.
Il poeta senza rime sopra i fogli
teste può tagliare,
con un gioco di matite fra le nubi non teme il temporale,
poi scrive solo per stagioni migliori: solo gioventù con pensieri a colori.
Basta coi santi e con i fanti
e le serate "tutti a giocare."
Non c'è decoro, parzialità e trasmissioni troppo irreali.
Non sprechiamo i giorni col naso in sù.
Speriamo che ritorni il buon Gesù.
Nel tramonto sempre si nasconde il segreto dell'Umanità,
ma con queste armi si confonde il progetto dell'eternità.
Il poeta senza rime e consapevolezza
può insegnare, con le mani giunte e i piedi in aria sa pregare,
poi scrive solo per stagioni migliori: solo gioventù per pensieri a colori
Commenti